339-5296570 info@barnia.it

Elea – Velia

Barnìa is inside the Archeological Park of Elea, greek colony created in 540 bc by exiles from Focea (today Foca in Turkey).

Elea is famous because of its philosophical school of Parmenide and Zenone that are the basis of Western culture.

What remains of the greek city is: the archaic village, Venus’ temple base (that today is the base of the Medioeval tower) and the famous “Porta Rosa” (“Rose-colured Gate”) which is the first greek round arch descovered. Probably it is the symbol of the relationship with Etrurians who used the unknown arch.

In the Roman age, Elea was a thermal and commercial centre.

The Archeological area can be reached by car or walking for 10 minutes.

Info: 0974 972396

 

 

 

Elea Velia

Barnìa è all’interno del Parco Archeologico della colonia greca di Elea, fondata nel 540 ac da esuli della città fi Focea (oggi Foca in Turchia).

Elea deve la sua notorietà alla scuola filosofica nelle persone di Parmenide e Zenone, pensatori a base della cultura occidentale.

Della città greca rimangono : il villaggio arcaico, la base del tempio a Venere (oggi basamento della torre medievale) e la famosa “Porta Rosa” primo rinvenimento di arco a tutto sesto di epoca greca, probabilmente testimone di contatti con gli Etruschi che utilizzavano l’arco sconosciuto ai greci.

In epoca romana fu centro termale e commerciale.

In buono stato di conservazione le ville patrizie, il pavimento delle terme romane.

Puoi raggiungere in auto il grande parcheggio dell’area archeologica anche a piedi in 10 minuti.

tel 0974 972396